Smartphone e tablet: boom di vendite nel 2013

Il mercato di smartphone e tablet non risente della crisi economica e continua a registrare picchi nelle vendite, superando l’intero mercato Consumer.

smartphone e tabletSecondo i dati registrati dagli analisti dell’IHS (the Source for Critical Information and Insight), le vendite di smartphone e tablet nel mondo entro la fine del 2013 supereranno per la prima volta quelle degli elettrodomestici e di tutti gli altri dispositivi elettronici.

Smartphone e tablet registreranno vendite per 354 miliardi di dollari, il 3% in più di quelle dell’elettronica da consumo (televisori, fotocamere, videocamere, console, etc.), che, invece, nel 2012 era in vantaggio del 30%.

Sempre l’IHS rivela che il trend di crescita di questi prodotti rispetto all’intero settore Consumer Electronics continuerà, anche se non con la stessa velocità, per tutto l’anno 2014. La vendita delle apparecchiature domestiche nel 2014 subirà di conseguenza un ulteriore rallentamento, facendosi sorpassare del 22% dal mercato di smarphone e tablet e il divario arriverà al 35% entro il 2017.

Persino i televisori LCD, che fino ad oggi mantenevano alto il fatturato del settore consumer, registreranno nel 2014 un calo del 5% nelle vendite totali.

“La domanda consumer per smartphone e tablet è stata piuttosto vivace nel corso degli anni passati… – ha commentato Randy Lawson, Principal Analyst Semiconductors per IHS – Nel frattempo il mercato CE è piatto, con molte delle principali tipologie di prodotto che mostrano una bassa crescita di fatturato o una contrazione nel corso degli ultimi sei anni.”

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *