Vecchie lavatrici si trasformano in lampade ecologiche!

Un designer olandese trasforma i cestelli delle vecchie lavatrici in simpatiche lampade dall’anima green.

Lampade realizzate con vecchie lavatriciUn’idea innovativa all’insegna del riciclo e del riuso dei materiali quella di Willem Heeffer, che ha pensato di trasformare alcune componenti di vecchie lavatrici in lampade dall’elevato design e dall’anima green. Perchè destinare alla discarica alcune parti dei nostri cari e amati elettrodomestici, che ci hanno aiutato accogliendo i nostri indumenti sporchi, quando invece possono ancora esserci utili illuminando con grazia le nostre case? Questo sì che significa reinventare…

Il designer olandese, Willem Heeffer, crea le sue lampade con uno stile unico, semplice, moderno, e in grado di mixare perfettamente, in modo quasi ossimorico, la freddezza dei materiali elettrici alle delicate colorazioni confetto.

lampade realizzate con vecchie lavatriciSi chiamano Drum Lamps, sono realizzate interamente a mano e al 90% con materiali riciclati, la lora particolarità è proprio quella di NON esplicitare fin da subito la loro provenienza, sembrano essere nate già come lampade, solo ad un’occhiata più approfondita si percepisce che sono in realtà realizzate con i tamburi di vecchie lavatrici. Il vecchio si compenetra perfettamente con il nuovo e rinasce a nuova vita.

“Quando lavoro con vecchi materiali cerco di portarli fuori dal loro contesto di origine – ha dichiarato l’artista Willem Heeffer – e di usarli in un modo diverso, inaspettato, per creare qualcosa di totalmente nuovo. L’obiettivo è quello di vedere prima un bel prodotto e solo dopo scoprire la storia che si porta dietro. Solo in questo modo i prodotti non sono più considerati come rifiuti, ma diventano pezzi di design.”

Esistono due versioni di queste lampade, una a tubo e una a LED, queste e altri interessanti progetti sono visibili al sito: http://www.willemheeffer.nl/

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *