Nice Laundry: nascono i primi calzini riciclabili!

Una startup nata grazie al crowdfunding online ha dato vita ai primi calzini riciclabili ed ecosostenibili.

calzini riciclabili - nice laundryA chi non piacciono i calzini? Ormai tutti i brand, anche i più chic, realizzano le loro versioni per grandi e piccini.

Durante l’anno ne sfoggiamo sempre di diversi tipi, tenendo anche conto del fatto che quando facciamo la lavatrice un calzino lo perdiamo quasi sempre, senza più ritrovarlo, nel cestello o anche detto “buco nero ingurgita-calzini spaiati”.

I calzini sono diventati uno dei regali più cool del momento e se ne usano di tutti i tipi: neri, blu, multicolor, a righe orizzontali, fluo, a fantasia, lunghi, corti, di seta, di lana, misto cachemire, di cotone…Di ogni genere, fuorché bianchi, please 😉

Per eliminare l’affannoso problema della sindrome da calzino bianco sportivo, di cui erano affetti i colleghi ed evitare ulteriori cadute “di stile”, una startup americana ha dato vita al marchio Nice Laundry, nato dalla fantasia e dalla genialità di Ricky Choi e Phil Moldavski.

La fondazione Nice Laundry è nata ad aprile 2013, grazie ad una raccolta fondi avviata online attraverso il sistema del crowdfunding su Kickstarter, con l’obiettivo di creare un prodotto unico, utile, di tendenza, adatto a uomini e donne indifferentemente e sopratutto riciclabile.

I calzini di Nice Laundry sono attualmente prodotti in una piccola fabbrica in Corea del Sud e la vendita avviene solo online, grazie ad uno staff specializzato e dedicato al sito di e-commerce. I calzini vengono venduti a pacchi di sei paia alla cifra di 39 dollari (circa 36 euro, escluse le spese di spedizione e la dogana extra Stati Uniti).

Sono disponibili diverse tipologie di stampa e colore: Chief, Dreamer, Exec, Ladies Man, Visionary, Wild Child. Non sapete quali scegliere per i vostri amici? Exec e Chief sono modelli più classici, mentre per chi ama le stampe e vuole osare ci sono le Wild Child o le Ladies Man, molto più estrose e particolari. Gli indecisi possono, invece, eventualmente acquistare il set completo della collezione, che comprende 18 paia di calzini tutti da scoprire, al prezzo di 99 dollari.

Ma ciò che ci ha colpito realmente di questa nuova realtà aziendale non è stata la bravura nel creare calzini trendy, ma l’attenzione verso l’ecosostenibilità. Infatti, Nice Laundry ha stretto un accordo con un’altra azienda che produce tessuti riciclabili.

Una volta terminato l’utilizzo del paio di calzini, basta inviarli alla Nice Laundry che provvede direttamente ad avviarli al riciclo, permettendo di riutilizzare gran parte delle fibre tessili e contribuendo così a ridurre l’impatto sull’ambiente. Il sistema di riciclo dei calzini per ora è stato avviato solo negli Stati Uniti, ma speriamo si allarghi presto anche agli altri Paesi. #ideegeniali2014

Per acquistare i calzini, basta collegarsi al sito: http://www.nicelaundry.com/

Per vedere come funziona il sistema e per scaricare il video: http://kck.st/Ychzso

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *